Frizioni elettromagnetiche

Frizioni elettromagnetiche:

Le frizioni elettromagnetiche Mayr® si chiudono non appena viene inserita una tensione continua e trasmettono le coppie per attrito. Non appena si interrompe il flusso di corrente, le molle aprono il giunto.

Le frizioni elettromagnetiche funzionano in modo silenzioso e affidabile fino al limite di usura.

I brevi tempi di commutazione e le elevate frequenze di commutazione permettono numerosi scenari di applicazione ed elevate frequenze di ciclo. Il comportamento di commutazione della frizione rimane costante per tutta la durata, rendendolo così estremamente affidabile e consentendo un posizionamento preciso. In questo modo, le frizioni elettromagnetiche Mayr® garantiscono la massima sicurezza operativa di macchine e impianti. Sono esenti da manutenzione fino al limite di usura, riducendo così i costi operativi. Le frizioni elettromagnetiche presentano una costruzione compatta, garantendo così un’elevata densità di potenza e permettendone la semplice integrazione in diverse strutture.

Contattaci
ROBATIC®
Frizioni elettromagnetiche
  • Basso livello di rumorosità
  • Lunga durata
  • Elevata sicurezza di coppia
  • Basso lavoro di frizione
  • Adatto per cicli di lavoro (ED) del 100%
Contattaci

Vantaggi delle frizioni elettromagnetiche

Esistono molti vantaggi nello scegliere e usare le frizioni elettromagnetiche a comando elettromagnetico Mayr®. Uno dei vantaggi delle frizioni elettromagnetiche è che operano in maniera molto silenziosa e affidabile e senza necessità di manutenzione fino al limite di usura. Altri vantaggi delle frizioni elettromagnetiche sono le elevate frequenze di commutazione e di ciclo che ne permettono una vasta applicazione. Tra i vantaggi legati all’affidabilità, vi è il fatto che la commutazione rimane costante per tutta la durata del ciclo. Questo consente anche di assicurare un posizionamento preciso della frizione elettromagnetica. Le frizioni elettromagnetiche hanno una costruzione compatta che garantisce un’elevata potenza e quindi un’ampia possibilità di applicazione. ROBATIC è un valido esempio che presenta tutti i vantaggi delle frizioni elettromagnetiche Mayr®.

Struttura delle frizioni elettromagnetiche

La struttura delle frizioni elettromagnetiche varia in funzione del tipo di frizioni elettromagnetiche. Nei prodotti Mayr®, l’ottimizzazione del circuito magnetico riduce la dispersione dei flussi al minimo mentre le elevate prestazioni e la costanza della coppia assicurano dimensioni compatte e conseguente facilità di installazione. Grazie ad un comportamento di intervento costante, le frizioni elettromagnetiche Mayr® garantiscono la precisione nel posizionamento e sono altamente affidabili.

Come si può vedere, la struttura delle frizioni elettromagnetiche è di grande importanza e per questo Mayr® offre un servizio di consulenza altamente specializzato per la scelta delle frizioni elettromagnetiche più adeguate alle applicazioni desiderate.

Funzionamento delle frizioni elettromagnetiche

Le frizioni elettromagnetiche trovano una vastissima applicazione in molti settori. Il funzionamento si basa sulla trasmissione di coppia per attrito che le rende affidabili e molto durature. Il principio di funzionamento è basato sull’attrazione dei poli opposti. È proprio questa attrazione che permette di trasmettere la coppia e quindi di assicurare il funzionamento delle frizioni elettromagnetiche senza limitazione meccaniche. ROBATIC®, un prodotto di eccellenza offerto da Mayr, è una frizione elettromagnetica che interviene con una tensione continua.

Applicando una tensione continua alla bobina magnetica, essa crea un campo magnetico e l'ancora viene attirata verso il rotore e la guarnizione di frizione quindi trasmettendo la coppia tramite accoppiamento per attrito. In assenza di corrente, la molla a membrana fa tornare l'ancora nuovamente verso la parte motrice e quindi, di conseguenza, viene interrotta la trasmissione della coppia. Inoltre, le frizioni elettromagnetiche Mayr®, grazie alla loro struttura, hanno il grande vantaggio di non necessitare di alcun intervento manutentivo fino a quando le superfici di attrito non hanno raggiunto il livello di usura massimo consentito quindi assicurando una riduzione sostanziale dei costi di esercizio e di manutenzione.

Siamo a tua disposizione!
Hai domande sui nostri prodotti?
Contattaci: la tua richiesta sarà evasa con rapidità e competenza.
Mayr Italia Srl
Viale Veneto, 3, 35020 Saonara PD, Italia
E-Mail:
E-Mail
FORM DI CONTATTO
Grazie per la vostra richiesta. Ci occuperemo della sua richiesta il più presto possibile.
FAQ - Domande frequenti

The electromagnetic, power-operated clutches from mayr® power transmission close as soon as a DC voltage is applied and transmit torques frictionally. As soon as no more current flows, springs open the clutch. By applying a DC voltage to the magnetic coil, a magnetic field is formed. This pulls the armature disk to the rotor with friction lining. The torque is transmitted by frictional engagement.

The torque is transmitted from the drive element via the armature disk and the rotor to the output shaft. In the de-energised state, a diaphragm spring pulls the armature disk back to the drive element (e.g. belt pulley). This separates the torque transmission.

The ROBATIC® magnetic couplings from mayr® are not configurable. However, you are welcome to contact us directly with your product request - together we will find the right magnetic coupling for you.

mac-book
nuovo
mayr+ Logo
Con i Servizi Mayr+ potrai usufruire di funzioni esclusive