Generatori eolici

Rendiamo la produzione di energia pulita efficiente e sicura

Mayr® incorpora le sue competenze e la sua esperienza pluridecennale nel settore offshore nei freni di sicurezza per le trasmissioni di passo e azimut.
I freni di sicurezza per gli impianti eolici rappresentano la massima funzione di sicurezza, tempi di fermo minimi e flessibilità del design costruttivo, riducendo i costi operativi.

L'azienda stabilisce nuovi standard con la versione per climi freddi, certificata per applicazioni fino a -40°C dal Germanic Lloyd (GL).

La gamma è ampia anche per i limitatori di coppia. Va dai sistemi di sovraccarico per i riduttori delle turbine eoliche ai limitatori di coppia per gli azionamenti di ausilio alla salita nella torre, passando da frizioni commutabili per gli azionamenti delle piattaforme di manutenzione e installazione, fino alle frizioni di grandi dimensioni ad alte prestazioni per i banchi prova dei riduttori.

 

Verifica quanto segue prima di scegliere un freno per l'energia eolica

Freni sicuri e affidabili garantiscono un funzionamento senza problemi delle turbine eoliche, mentre freni inaffidabili nei sistemi di beccheggio e imbardata possono causare seri rischi per la sicurezza. Non tutti i freni presenti sul mercato sono sufficientemente sicuri e affidabili per queste applicazioni, quindi ti consigliamo di effettuare queste verifiche prima di acquistare un freno per il sistema di beccheggio e imbardata di una turbina eolica:

  1. Quale posizione di mercato occupa il fornitore di freni nel settore dell'energia eolica e quanti anni di esperienza ha?
  2. Il fornitore dispone di processi di qualità all'avanguardia e di un'adeguata attrezzatura per i test di qualificazione?
  3. Come viene specificata la coppia del freno? Sono disponibili apparecchiature di prova per la coppia frenante statica e dinamica?
  4. Il fornitore dispone di camere climatiche per il test dei freni a -40 °C fino a + 60 °C e diversi livelli di umidità?
  5. Il fornitore di freni dispone di un certificato, ad esempio GL, che confermi la conformità ai requisiti di bassa temperatura CCV fino a -40 °C?
  6. Il fornitore può offrire una tracciabilità completa e fornire numeri di serie per ogni unità?
  7. Il fornitore dispone di un test di fine linea al 100% con archiviazione automatica di tutti i dati misurati?
  8. Viene effettuato un test di alta tensione con min. 4000 V di picco per ogni freno, per evitare danni imprevisti alla bobina sul campo?
  9. In caso di monitoraggio del rilascio, l'interruttore è già montato, regolato e testato dal produttore del freno prima della consegna?
  10. Il fornitore dispone di una rete di assistenza a livello mondiale?

Freni per l'energia eolica Mayr®: per non scendere mai a compromessi con la sicurezza.

Download brochure
Prodotti consigliati
mac-book
nuovo
mayr+ Logo
Con i Servizi Mayr+ potrai usufruire di funzioni esclusive